Il Fondo per la prevenzione dell'usura

Come noto a chi si occupa di credito, la legge n. 108 del 1996 disciplina il reato di usura in Italia. 

Un po’ meno noto - anche tra gli addetti ai lavori - è quanto prevede l’articolo 15 della stessa legge, che istituisce presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) il “Fondo per la prevenzione del fenomeno dell’usura”. 

La finanza d'impatto cresce. Ma non confondetela con l’innovazione sociale

Cresce la finanza d'impatto, intesa come quell'insieme di investimenti che si preoccupano anche dei ritorni sociali e ambientali oltre che di quelli finanziari. Secondo l'ultimo report pubblicato dal Global Impact Investing Network (GIIN) ammontano a 46 mld di dollari gli asset impiegati a fine 2013 e si prevede una crescita di circa il 20% durante il 2014.

Riflessioni in merito all'ipotesi di riforma del terzo settore

Scade oggi (13 giugno 2014) il termine per inviare al Governo commenti sulle Linee Guida di Riforma del Terzo Settore. Ecco alcune riflessioni.

Anche sul nonprofit Matteo Renzi conferma le sue principali caratteristiche.
La consultazione avviata per una riforma del cosiddetto terzo settore[1] ha indubbiamente dei meriti: rimette lo sviluppo delle organizzazioni senza scopo di lucro al centro della riflessione politica dopo oltre un decennio di oblio, e lo fa con un piglio riformista che non si vedeva dai tempi del primo governo guidato da  Romano Prodi (1996) e dalla riforma dell'assistenza sociale firmata da Livia Turco (2000)[2].